Elvis Presley era ossessionato dagli UFO ?

Il Re del Rock 'n' Roll  Elvis Presley era fortemente convinto dell'esistenza di vita extra-terrestre, ed ha affermato di aver visto una serie di UFO nel corso della sua vita.

Il cantante di Suspicious Minds' dunque è stato testimone di numerosi avvistamenti, e in particolare il suo interesse è scaturito da un insolito avvistamento fatto da suo padre il giorno della sua nascita, l'8 gennaio 1935. Questi e altri dettagli sono il frutto delle ricerche di Michael C. Luckman autore di un libro intitolato 'Alien Rock: il Rock' N 'Roll che tratta della connessione tra Extraterrestri' e musicisti famosi. Luckman ritiene addirittura che Presley sia stato visitato dagli alieni quando era un bambino. Certo che la pubblicità non si è fatta attendere. Ma ecco i dettagli a seguire.

Tutto comincia dalla storia di un amico, come nella migliore tradizione in fatto di gossip postumo.

"Il padre ci ha raccontato di essere andato fuori a fumare una sigaretta alle 2 del mattino quando alzando gli occhi al cielo sopra la loro piccola casa, vide una strana luce blu", ha detto il cantante parrucchiere e amico Larry Geller.

 Larry ha rivelato che anche lui ha avuto esperienze extraterrestri mentre si trovava con il cantante, in particolare una volta erano alla guida di una macchina attraverso il deserto e videro delle luci inusuali.

"Si muovevano troppo velocemente per essere aerei, quindi abbiamo pensato subito agli UFO".

"Un'altra volta, stavamo camminando attraverso la sua casa di Graceland e ho notato le luci strane in un campo muoversi avanti e indietro."

 "Elvis era una persona profondamente spirituale ed era molto interessato alla metafisica. Aveva una visione eclettica verso le cose.  Anche se non ha mai avuto esperienze dirette con gli alieni, era certamente un credente", ha infine aggiunto."Aveva i piedi per terra ma la testa in cielo" ha infine concluso.

Michael C. Luckman l'autore citato prima di 'Alien Rock: il Rock' N 'Roll di connessione Extraterrestre" ritiene che Presley sia stato visitato dagli alieni quando era un bambino.

Egli sostiene il cantante era "contattato telepaticamente da due alieni quando aveva otto anni''. Gli hanno fornito uno sguardo del suo futuro da celebrità, anche se lui non avesse idea di che cosa significasse in quel momento".

 

Il mito di Elvis si arricchisce di un nuovo mistero, dopo l'intramontabile ipotesi sul fatto che sia ancora vivo cosa ipoteticamente possibile visto che quest'anno avrebbe compito "solo" 75 anni. La maggior parte delle persone convinte che Elvis sia ancora vivo ritiene che egli stia passando il resto della sua vita in solitudine da qualche parte negli Stati Uniti: una delle "prove" che portano a sostegno della loro tesi è che il secondo nome di Elvis non è scritto correttamente sulla sua lapide: sul certificato di morte è scritto Aron, come sul certificato di nascita, sebbene la sua fondazione preferisca usare Aaron.

Che sia stato rapito dagli extraterrestri?

Updates 20 Agosto 2010.

Leggendo alcuni commenti sugli articoli è bene ribadire un concetto semplice.

Noi riportiamo delle notizie che hanno un riscontro sul tema che trattiamo, lo facciamo fornendovi elementi per giudicare, e lasciando a voi l'ultima parola. Le dichiarazioni che riportiamo, specie dell'autore del libro non sono le opinioni della redazione, e non constituiscono certo la verità assoluta, solo una doverosa informazione su un fatto che è nelle prime pagine di tutti i giornali del mondo.

Per questo prima di puntare il dito contro l'autore dell'articolo vi inviterei a leggere un resoconto che fa dell'episodio, non un sito ufologico ma la stampa mondiale:

 

Questa è la BILD tedesca che parla di Elvis e gli ufo, l'agenzia Sify che parla di un Elvis ossessionato dagli alieni, e ancora NDTV, e il colosso di informazione AoLNews.

Per non farci mancare l'altra parte del globo nel parlano anche all'Himalayana Times.

Ecco perchè la notizia è stata riportata, per dovere di cronaca.

Scrivi commento

Commenti: 35
  • #1

    Lorenzo (martedì, 17 agosto 2010 21:49)

    Si lo so che era ossessionato dagli UFO.
    Lo è anche Robbie Williams.
    Di solito, nelle persone nasce la fissazione quando si fa uso intensivo e sistematico di psicofarmaci, antidepressivi e/o droghe varie. Prima che si salti a conclusioni affrettate, bisogna ricordare che esistono testimonianze di massa che fugano la tesi poc'anzi riportata: Parlavo ovviamente di fissazione singola e soggettiva.
    Inutile negare che i cosidetti artisti spesso facciano uso di droghe ... John Lennon per citarne uno ... Quando navighi nell' oro non sai proprio cosa fartene ... Strano eh ? Hai provato tutto, ti sei tolto ogni vizio ... Cosa ti rimane ? La droga. Sei stanco di vivere e vuoi farti del male per farla finita. Poveretti.

  • #2

    perplesso (mercoledì, 18 agosto 2010 01:44)

    A me non sembra neanche una notizia ufologica...

  • #3

    Leonardo (mercoledì, 18 agosto 2010 10:53)

    Appunto,non è neanche una notizia ufologica.Chi se ne frega di elvis e di ciò che pensava riguardo gli extraterrestri?
    Boh...

  • #4

    Nicklespaul (mercoledì, 18 agosto 2010 16:15)

    Che sia una notizia a scopi pbblicitari credo che sia chiaro a tutti credo... però Elvis rimane sempre ELVIS!!!! XD

  • #5

    bruno (giovedì, 19 agosto 2010 15:00)

    Quante stupidaggini scrivono i giornalisti per avere 2 minuti..di visibiltà..
    i 2 minuti passano subito..l'arte di Elvis rimane..lo provano i 33 anni passati dalla sua scomparsa (non aliena)..e il fatto che non è dimenticato anzi..la sua popolarità è sempre costantemente a livelli incredibili!
    EICC

    *********************

  • #6

    Listener (giovedì, 19 agosto 2010 15:45)

    Per Lorenzo:
    lo sai che era ossessionato dagli UFO ? Ma davvero ??? E come lo sai ??? Spiegamelo, ciarlatano !!!

    NAvighi nell'oro... Ma che stai dicendo ? Psichiatra da strapazzo !
    Vergognati, tu e chi ha scritto 'sta merda !!!

  • #7

    Giovanni Repoli (giovedì, 19 agosto 2010 15:49)

    Io penso che sia ora di finirla con queste "notizie" degne della più bassa manovalanza dell'informazione, se tale si può definire questa roba...
    E poi c'è anche chi, come Lorenzo, spara stronzate senza magari sapere che cosa sta dicendo, solo perché il suo "commento" appare sul WEB...
    Che tristezza, gente...
    Mi fate pena !

  • #8

    roberta (giovedì, 19 agosto 2010 16:03)

    la notizia è apparsa nella cnn fox news e in altri giornali americani. Penso che sia stata riportata solo perchè centra con gli ufo. Questo non sminuisce la grande storia di elvis. Rilassatevi. A volte i fan sono più assatanati dei chirichetti.

  • #9

    Oasis (giovedì, 19 agosto 2010 19:26)

    Elvis? uno dei cantanti più sopravalutati della storia...
    Peccato che gli alieni non se lo siano portato via...

  • #10

    Lorenzo (giovedì, 19 agosto 2010 20:59)

    @Listener
    O cribbio, la notizia è vecchia di anni ! Ma quanti anni hai ?
    Non sono psichiatra e non serve uno psichiatra per capirlo.
    Inoltre, non c'è neanche bisogno di essere psichiatra per capire che sei un fan sfegatato di Elvis. Per tua informazione, la droga accompagna la vita artistica di ogni artista, nessuno escluso. Se mi dicessero che Freddie Mercury si faceva, non stenterei a crederlo e pure sono certo che come cantante fosse 100 volte meglio di Elvis. Se non riuscite ad essere obiettivi nel leggere commenti, altro non fate che dimostrare di essere ancora infantili, alla stessa stregua di coloro che vanno allo stadio ed invece di godersi la partita sportivamente applaudendo persino la squadra avversaria quando dimostra di avere classe, creano disordine, spaccano vetrine, compiono atti vandalici più simili alle manifestazioni di rabbia dei gorilla rispetto a quelle che ci si aspetterebbe da esseri civili ed intelligenti.

    @Giovanni Repoli
    Non sparo stronzate e so bene quello che dico. Disponibilissimo ad un confronto e/o scambio di informazioni in merito; Se tu fossi psichiatra o psicologo mi farebbe piacere leggere la tua opinione basata esclusivamente sulla catalogazione e raggruppamento di casistiche simili che tendono davvero a fare di tutta l'erba un fascio (questa non fumabile)

    @roberta
    Se mi dai del chirichetto, forse non sai che da bambino opposi resistenza accanita alla volontà di farmi diventare tale: Di fatto, non fui mai chirichetto.

  • #11

    Davide (venerdì, 20 agosto 2010 00:04)

    La persona...che ha pubblicato tale notizia, dovrebbe essere rinchiuso in una cella ed essere preso a bastonate.
    Così la prossima volta che nomina Elvis in malo modo se ne ricorderebbe finchè campa!
    Basta non se ne può più di questi burattini da strapazzo che si fanno chiamare Giornalisti rovinando anche la categoria di chi il giornalista lo fa decentemente.
    Elvis è stato un'artista a 360° il più grande Entertainer che il mondo abbia avuto.
    e non fatemi sentire più queste Pallonate (sono concorde al 100% con le cose dette da Bruno).

  • #12

    Katia (venerdì, 20 agosto 2010 00:11)

    Ma no, ci sarà stata una "fuga" di notizia errata....
    Il "vero" extra-terrestre era Elvis! Talmente bravo che sulla terra non si era\è mai visto uno come lui!!!!

  • #13

    listener (venerdì, 20 agosto 2010 00:23)

    per Lorenzo:
    quanti anni ho ? 58. E non sono appassionato di Elvis, tanto che tu lo sappia.
    Gli UFO non esistono, non c'è prova scientifica, ma esistono i cretini saccenti come te. Quelli sì che esistono !!!

  • #14

    teskio (venerdì, 20 agosto 2010 04:42)

    Davide prenditi una pastiglia deficente.
    Vuoi sapere chi ha pubblicato la notizia?
    new York times, newsweek, bbc, chinanews, lemonde, el mundo, el pais, il corriere della sera. Bè ora che hai da dire sbruffone?
    Elvis a cantare era una vera merda....tra parentisi.

  • #15

    LORENZO M. (venerdì, 20 agosto 2010 10:21)

    Ragazzi perchè vi scaldate tanto per queste cavolate,ci sono molti casi più interessanti da analizzare nei quali nessuno a postato un commento,evidentemente o vi piace parlar di cose banali oppure c'è qualcuno che entra nella discussione solo per dire parolaccie e offendere gli altri....in ogni caso sono d'accordo con ufoonline sul fatto che questo articolo seppur non susciti il mio interesse,sia degno di stare sul sito poichè che sia una burla o no tratta di ufo e ufoonline è un sito di ufologia se non l'avete ancora capito!?Non un arena dove prevaricare gli altri a suon di imbec..le,st..ido o peggio.Sta di fatto che per quanto ne sappiamo noi la notizia può essere una grandissima baggianata oppure essere vera ma con le prove che abbbiamo a disposizione non possiamo esprimerci con sicurezza ma solo fare delle ipotesi.

  • #16

    ufoonline (venerdì, 20 agosto 2010 10:25)

    Comunico agli utenti che i messaggi con offese ed espressioni non consone sono stati cancellati, vedi l'ultimo ora non più visibile. Non verranno tollerate derive da rissa verbale.

  • #17

    ufoonline (venerdì, 20 agosto 2010 10:39)

    Benissimo procedo alla segnalazione dell'IP alla polizia postale e alla sospensione dell'accesso al sito per il troll. Per questa notizia i commenti sono moderati da ora in avanti. E' la prima volta che succede, evidentemente il fanatismo da alla testa.

  • #18

    giuseppe (venerdì, 20 agosto 2010 13:38)

    ma io veramente non capisco questo snobbismo che leggo o sento su elvis nei ultimi tempi ''ma si che c'e ne frega di quel ridicolo elvis'', ''il cantante piu' sopravalutato della storia'', ooooooooooohhhhhhhh!!!!. ma forse amate piu' cantanti rock che vanno con la bottiglia di whisky sull'tetto e gridano''io sono dio'', ma guardate se' e' per questo ne' ha fatte anche elvis di stranezze.... !

  • #19

    TheKing (venerdì, 20 agosto 2010 15:01)

    Elvis era un grandissimo il migliore e su tutti i grandi ci sono leggende, non credo che sia stato rapito ma se una persona che lo conosceva ha affermato che credeva agli alieni che male c'è? non ha mica detto che era un malato di mente o un pazzo!! L'universo è così grande che è segno di intelligenza interrogarsi sulle forme di vita che ci posso essere, chi non lo fa dimostra di essere superficiale ...ed elvis inceve era molto più avanti :)

  • #20

    René (venerdì, 20 agosto 2010 15:14)

    Spero di non andare fuori argomento, visto che non parlerò di ufo.. le cretinate non mi interessano. Voglio solo spiegare al solito saccente di turno, quello che fa i soliti scontati paragoni (di parte) tra Elvis e Freddie.. fermo restando che sono un grande appassionato di Freddie mercury che considero l'ultima grande e vera personalità del rock internazionale di sempre (dopo di lui poco o nulla), non mi piace sparare sentenze ignorando totalmente l'argomento! In questo caso Elvis (l'Italia è l'unico paese ignorante -nel senso di ignorare- sul tema Elvis, rispetto al resto del mondo. In questo senso forse, Elvis potrebbe essere considerato in un certo qual modo un "ufo", qui da noi)
    Tecnicamente parlando, il range vocale di Elvis era di molto superiore a quello pur poderoso ed ottimissimo di Mercury. Elvis arrivava alla voce di tenore ma sapeva anche cantare a toni bassissimi, in falsetto e con mille altre sfumature. Non per niente riuscì ad interpretare svariati generi, durante il corso della sua ventennale carriera; dal melodico al rock, dal blues al gospel, dal country al folk, ecc.. sempre dando il massimo (è l'unico ad essere inserito in molteplici Hall of Fame, senza contare centinaia tra dischi d'oro, di platino ecc. ).
    Tornando a Mercury, il problema di chi sia meglio o peggio non si pone, dal momento che Mercury disse chiaramente in vita di avere tra i suoi maestri ispiratori, proprio Presley. Lo stimava e lo seguiva, da grande artista senza pregiudizi, qual'era Freddie. Infine riguardo a droghe ecc.. Welcome in Italy!!! In Italia solo delle scemenze si sa parlare.. e del resto siamo invasi da gossip, da tv spazzatura e da quant'altro. A me ed a tantissime altre persone, non può fregar di meno se Elvis si imbottisse di panini o se Mercury avesse il vizietto. Chi ama la Musica, s'interessa solo a quella! Ed Elvis & Freddie ne avevano di vendere tra Musica, Voce, Creatività, Innovazione e Personalità.
    Tutto il resto è noia (per citare il califfo).

    Buon proseguimento con i vostri avvistamenti.. pare che abbiano scorto Lucio Battisti al largo delle Azzorre, mentre da un oggetto volante non identificato a forma di cotechino, faceva "ciao" con la mano.

    René

  • #21

    Katia (venerdì, 20 agosto 2010 15:26)

    Teskio tu prenditi una camomilla e non offendere il mio amico,capito?
    Non c'è bisogno che ti scaldi...cos'è? Ti va storto che Elvis viene ancora giustamente così amato?
    Ma forse nel tuo cervello questo non arriva poiché ti è rimasto solo il tuo Teskio...visto che parli con quello...

  • #22

    teskio (venerdì, 20 agosto 2010 17:43)

    Renè ma possibile che non riusciate a capire il punto O.o
    ma chi ha mai messo in dubbio la bravura di Elvis (ok io ma non gli altri), qui si parla IN TUTTO IL GLOBO del fatto che il vostro mito ha visto un ufo.
    Non ne parla l'itaGlietta che voi come al solito americanoidi cercate di affondare, ne parlano in tutto il mondo? non è un giornale italiano che ha tirato fuori la notizia ma il NYT ? hai ben chiaro la cosa?
    Poi mi immagino già la scena di panico tra di voi perchè Elvis ha visto un alieno...rilassatevi non è la fine del mondo e non denigra nessuno.
    PS: lucio battisti almeno aveve classe e talento...

  • #23

    Lorenzo (venerdì, 20 agosto 2010 18:01)

    Non posso negare che Elvis sia stato un'artista a 360°, ma buona parte della sua fortuna è dovuta all'aspetto, alle movenze sul palco riconducibili ad atti sessuali, al fatto che fosse un cantante rock e ad un timbro di voce decisamente fuori dal comune. Cerco di argomentare maggiormente:
    Aspetto fisico:
    Lineamenti gentili, ma sesso decisamente maschile. Risultato: Veramente accattivante per il vasto pubblico femminile: Il contrasto maschio-femmina (genere androgeno) fa presa sull'immaginario femminile perchè stimola la curiosità di scoprire il motivo di tale "stranezza" ed allo stesso tempo avvicina la persona al sesso d'appartenenza...Non voglio dire che Elvis non era maschio, o non era uomo... non m'importa cosa fosse, fatti suoi anche per quanto riguarda i gusti sessuali. Ho citato Freddie Mercury...lo stesso vale per lui.
    Movenze sul palco:
    Richiamo sessuale da collegarsi al primo punto. Mai esageratamente esplicito, quindi tollerato.
    Cantante rock:
    Il rock era ed è un genere musicale anticonformista, un po sopra le righe anche un po di protesta se volete, anche se esiste il rock melodico: Oggi lo si può dire per il Rap.
    Timbro di voce:
    Ascoltate "Are you lonesome tonight" (ovviamente non c'è solo questa). Considerato che nell'arte della seduzione anche solo sussurrare all'orecchio di una donna frasi allusive, doppi sensi mai volgari, ma densi di significato al punto giusto, il timbro di voce diviene di fondamentale importanza: Chi di voi non ha fatto centro ascoltando in dolce compagnia questa canzone o similari ?
    Che ci sarebbe di male ? Nulla, ma non è questo il punto.
    Concentriamoci, invece, sul considerare il mito di Elvis: Perchè qualcuno come lui (anche altri, non è che prenda solo lui come esempio) diviene mito ? Perchè c'è qualcuno che identifica in quella persona una potenziale fonte di guadagno: Tutti i punti citati in precedenza hanno fatto centro su un pubblico sempre più grande che è andato oltre la musica ed ha abbracciato anche il mondo del cinema (I lineamenti, la presenza, vi ricordate ?). Elvis aveva senza dubbio anche doti di recitazione lodevoli, non fu certo solo grazie alla sua bellezza che ebbe successo, sarebbe stupido non ammetterlo.
    Che cosa succede quando col tempo dai una visione di te che non incarna più quegli ideali di perfezione che tu mostravi (Io non voglio stare a disquisire sul perchè era ingrassato, stanco e pesante sul palco, affaticato nella voce), che altri hanno saputo sfruttare (più per se che per te) per farti raggiungere il successo e che negli anni al contrario di te non tramontano ? (Purtroppo per Elvis, lui è nato mortale).
    E' meglio che sparisci perchè di te resti il mito ed il merchandising che gli fa da contorno.
    A Michael Jackson sarà toccata la stessa sorte ?

    Io chiedo scusa, se ce ne fosse bisogno, a tutti coloro che si sono incavolati perchè hanno mal compreso il mio intervento ed hanno espresso disappunto sfoggiando maleducazione nei miei confronti per fanatismo. Non condivido, ma comprendo benissimo. Non era mia intenzione distruggere il mito Elvis, ma portare la discussione ufologica su una questione che a mio parere può trovare posto nel contesto della "sparizione ad opera degli extraterrestri". Voi sapete che io sono un po meno extra e molto più terrestre ;-). Inoltre, non vorrei che la discussione continuasse col mettere sul piatto della bilancia questo artista o quell altro perchè è migliore quello di questo: Sarebbe una discussione un po spuria in fin dei conti.

  • #24

    Elvisthepelvis (venerdì, 20 agosto 2010 18:04)

    Elvis che tu sia alieno, rapito, fecondato da un fagiolo rimani un mito.
    Cant help falling in love !!!!!!!!!!!!!!!

  • #25

    Katia (venerdì, 20 agosto 2010 19:29)

    Caro Teschio...ma di quale panico parli? Siamo C.A.L.M.I.S.S.I.M.I!...mi sa che eri tu, su di giri nella precedente risposta a Davide...
    Dici che tutto il mondo sta parlando di Elvis e l'ufo? hahahahahhaha
    Vuol dire che gli imbecilli non sono solo in Italia...ovvio
    Non si sa più cosa inventarsi, veramente!
    Personalmente la cosa che più mi fa imbestialire è di doversi "servire" di una persona scomparsa per potergli dire tutto e di più senza avere diritto di replica...è veramente da sporchi VIGLIACCHI!
    E poiché questa persona si chiama ELVIS PRESLEY (IL RE DELLA MUSICA)stampatevelo in testa... chiunque esso sia deve sciacquarsi la bocca almeno con la candeggina prima di sparare cavolate del genere sul suo conto, da qualunque parte del mondo si trovi...
    Teschio, se Battisti aveva classe e talento, Elvis l'aveva all'ennesima potenza...fammi la cortesia vattelo a guardare e soprattutto vedere per almeno 5 minuti , su You Tube..."I Really Don't Want to Know" ad esempio...o "Bridge over Troubled Water" o "Stranger in the Crowd" o ancora "Always on My Mind"...ce ne sono un miliardo che puoi ascoltare e poi "flasharti"...
    Con questo rispondo anche a Lorenzo che di Elvis ha citato solamente la bellissima "Are You Lonesome Tonight" riguardo il suo timbro di voce...
    Tu non lo conosci Elvis, te l'assicuro! Cerca di dedicargli più tempo prima di giudicarlo...poi vedrai...e se dopo un po' rimani dello stesso avviso sarà un vero peccato, ma per te certamente...

  • #26

    Elvisna (venerdì, 20 agosto 2010 22:27)

    vediamo se questo secondo messaggio lo inserite ..
    prima ho parlato di droga ecc ecc ora voglio rispondere a colui che ha scritto sui movimenti di ELVIS allusivi .. ma tirendi conto cosa scrivi..e allora oggi che è un amplesso continuo basti vedere GF O GRANDE BORDELLO ..in ogni pubblicità che fanno c'è il nudo..o quei programmi del tipo uomini e donne ..li cos'è ..non c'è allusione amoreggiano a tutto e di + e al cosa che mi fa venire i nervi che li pagano pure ..gli passano tutto ...e ti scandalizzi SU ELVIS..DACCI UN TAGLIO VA CHE è MEGLIO ........Diciamoci la verità l'astio nei confronti di Elvis è solo invidia allo stato puro a parer mio....
    Io non dico che Elvis debba per forza piacere ognuno ha i suoi gusti ..ma io sono di parte e va bene ..però ELVIS è STATO E RESTA IL MIGLIORE DI TUTTI E QUESTO NON LO DICO IO PEWRCHè SONO UNA SUA FAN MA LO TESTIMONIANO I FATTI...........
    La cosa che oggigiorno manca nelle persone è il rispetto ..e specialmente quello per chi non è + tra noi ..io difatti quando mi parlano di EL blocco subito perchè al di là che gli voglio bene ..deve avere il massimo rispetto da chiunque........e mi incavolo non si pùò sparlare scrivere a vanvera ..io questo non lo tollero...perchè di mio io non parlo o scrivo male di altri artisti..quindi a coloro che hanno infirito su ELVIS CON PAROLE ANCHE PESANTI DICO LORO DI LAVARSI LA BOCCA CON L ACIDO MURIATICO......E SOPRATTUTTO DI PULIRSI L ANIMO...ANCHE SE NEMMENO L ACIDO RIUSCIREBBE A TANTO.......PURTROPPO..........
    CONCORDO CON GLI ALTRI AMICI .........
    E BASTA CON QUESGT'ODIO CONTRO ELVIS......AVETE ROTTO LE..P@@@E ---------

  • #27

    Sinatrapersempre (venerdì, 20 agosto 2010 23:01)

    Siete uguali alle fans di marco carta....
    Non sapete ragionare con lucidità, venite... insultate, urlate come bambinette della terza elementare. Se aveste semplicemente letto l'articolo in cui si parla di un libro, una storia e una legenda ora sareste più serene.
    Si parla di Elvis come una persona spiriturale, illuminata, colta.
    E poi si cita un episodio della sua vita che "sarebbe successo".
    Nessuno lo ha infangato, se non nei commenti qualcuno si è espresso con parole forti ma vivadio c'è liberta di parola in italia...articolo 21 avete presente?
    Elvis resta un artista meraviglioso, con una voce stupenda che andato via a 42 anni lascia sicuramente un vuoto. Non era un tossico, non ha mai preso droghe, piuttosto come accertato è stato ucciso dalla lunga somministrazione di farmaci ( circa 14) dati sal suo medico curante e assunti in modo spropositato.
    Se ha visto un ufo o ci credeva sono speculazioni giornalistiche ma si fanno perchè elvis è famoso e alla gente importa sapere cosa pensava lui su tutto, anche sugli alieni. Chi ha messo in dubbio la sua grandezza?
    Ora dai continuate ad insultare e straparlare, poi a nanna con in sottofondo con Love Me Tender....

    Love me tender,
    love me sweet,
    never let me go.

    You have made my life complete,
    and I love you so

  • #28

    ELVISNA........................ (venerdì, 20 agosto 2010 23:12)

    Inutile negare che i cosidetti artisti spesso facciano uso di droghe ...
    E PISCOFARMACI ......
    Invece di giudicare ELVIS affacciatevi sul mondo di oggi e guardate e ascoltate ciò che viene detto ogni giorno su quanto succede sulla cattiveria umana ...le violenze sulle donne siu bambini gli aminali ...c'è tanto da odiare e giudicare...prendetevela per queste cose proprio se c'è da sputare rabbia e veleno no su ELVIS VERAMENTE NON HA MAI FATTO MALE AD UA MOSCA.....ERA L UOMO + BUONO E DOLCE DEL MONDO RISPETTTAVA TUTTI NON ERA UN VIOLENTO E NON HA MAI DATO ESEMPIO A NESSUNO PER LA DROGA O ALTRE COSE BRUTTE ......HA UNITO MILIONI DI PERSONE ...HA PORTATO LA GIOIA NELLE PERSONE ...IO SONO STATA AD UN CONCERTO VIRTUALE
    E QUELLA SERA ERAVAMO TANTISSIMI E HO GUARDATO GLI OCCHI DI QUEGLI AMICI CHE ERAN0O LA ..BEH TUTTI AVEVANO UNA LUCE SPECIALE NEGLI OCCHI........QUELLA DELL'AMORE E DELLA FELICITà----------
    COME DICE KATIA AVVICINATEVI A LUI ..E POI CAPIRETE CHI ERA ELVIS E CHE COSA è RIUSCITO A FARE ............
    E SOPRATUTTO NON DATE RETTA A CIò CHE SI DICE IN TV E SUI GIORNALI ..NON CI HANNO CAPITO NULLA SU ELVIS............

  • #29

    elvisna (venerdì, 20 agosto 2010 23:42)

    " Nessuno lo ha infangato, se non nei commenti qualcuno si è espresso con parole forti ........."
    Appunto parole forti e beh non lo hanno infangato...
    "Elvis a cantare era una vera merda...tra parentisi."(scritto da teschio )
    che non capisco cosa c'entrava questa offesa gratuita con l'articolo in questione.....
    TESCHIO SPIEGACELO....

  • #30

    domodossolo (sabato, 21 agosto 2010 02:57)

    teschio canta...

  • #31

    Lorenzo (sabato, 21 agosto 2010 16:30)

    Si è suscitato un bel vespaio con 'sto Elvis e gli alieni.
    Si è aggiunta la componente droga e psicofarmaci e si è dato un po di DDT al favo: Le vespe si sono adirate. Qualcuno ha associato "droga" con "credere agli extraterrestri" e si è sentito come se gli si fosse attribuita la stessa condizione.
    La redazione ha commesso l'errore di associare Elvis con gli alieni, quindi inconsapevolmente ha evidenziato un ulteriore legame Elvis-alieni-droga.
    Abbiamo commesso un errore grossolano, ma io ho capito una cosa: Ognuno di noi si tenga ben stretto il suo mito e non cerchi di confrontarlo con quello altrui. Il mito incarna se stessi, quindi chiunque lo "attacchi" è un po come se avesse "attaccato" il proprio io.

  • #32

    ufoonline (sabato, 21 agosto 2010 16:59)

    La redazione ha riportato una notizia, tra l'altro evidenziando proprio all'inizio dell'articolo il vesapio mediatico che è stato creato.
    "Certo che la pubblicità non si è fatta attendere" è la frase usata.
    Non si è mai parlato di droga, ne di aspetti negativi sul cantante.
    Ad ogni modo in questo sito si aprono dibattiti su cose ben più importanti: religione, biologica, astronomia, origine della vita, figuriamoci se non si può giudicare un cantante. Come sempre pubblicheremo tutti i vostri commenti, anche i più duri fino a quando non sconfineranno nell'insulto, prova ne è il fatto che negli altri argomenti non c'è moderazione, solo qui si è reso necessario intervenire. E se in questi articoli qualcuno avrà opinioni che non piacciono a questo, quello o quell'altro se ne dovrà fare una ragione. Come sempre vi ringraziamo della vostra partecipazione.

  • #33

    teskio (sabato, 21 agosto 2010 17:50)

    Ma di cosa vi scusate? ma scherziamo...
    non è mica il dio del sole, era un cantante di talento ma al di la di quello molto poco incline al contatto con il pubblico.
    E' morto poco più che quarantenne nel 1977 imbottito di psicofarmaci e droghe di ogni genere. Secondo una biografia attendibile, avrebbe consumato negli ultimi due anni e mezzo di vita 19 mila pasticche di anfetamine e tranquillanti assortiti! L'uso di droghe e di psicofarmaci è cominciato per lui ,molto probabilmente, già nei primi anni di carriera. Nel 1956 non appare perfettamente lucido nel corso di un' intervista rilasciata al noto presentatore Wink Martindale.


    Esiste un documento straordinario della CBS: è il backstage di un concerto in compagnia di una sua piccola fan, datato giugno 1977, poche settimane prima di morire. Appare gonfio e intontito: il 16 agosto, sarà stroncato dall'abuso di droghe di ogni genere.

    Insomma era una tossina. Di talento ma una tossina.

  • #34

    Lorenzo (sabato, 21 agosto 2010 18:34)

    @ufoonline
    Io vi ringrazio per la libertà di opinione e l'equilibrio dimostrato nell'intervenire in occasioni che ne richiedevano la necessità. Detto questo, sono convinto che ulteriori interventi da parte mia su questa discussione possano far prendere una strada che esula dalle mie intenzioni e la possibile necessità di ulteriore intervento da parte vostra, non per volontà mia di fomentare troll, ma per possibile male interpretazione da parte dei lettori. Auguro a tutti voi una buona serata e continuate a proporre temi di dibattito di sicuro interesse.
    Cordiali saluti

  • #35

    domodossolo (sabato, 21 agosto 2010 18:51)

    "un cantante di talento ma poco incline al contatto con il pubblico". Teskio sei tu il vero alieno di tutta questa storia. Ma non posso fartene una colpa: Elvis è vissuto sul pianeta terra e non nel tuo....