Ufo nelle centrali nucleari argentine?

Secondo un rapporto del Diario Popular, la Centrale Nucleare di Atucha sta registrando una serie di fenomeni misteriosi che i ricercatori definiscono come "forti anomalie che mostrano un comportamento intelligente".

I dati e i riferimenti riscontrati da un team di ufologi argentini, pronti ad adottare i più sofisticati metodi di sperimentazione per avere dati più precisi sui misteri che si stanno manifestando, rivelano che l’alta frequenza della casistica documentata risponde a manifestazioni ben lontane dai concetti di ufologia classici.

Cristian Soldano, referente di Orbital Visión, uno degli investigatori che a marzo e aprile scorso hanno effettuato degli esperimenti nella zona vicina alla centrale nucleare, ha assicurato a “Expedientes Secretos” (agenti incaricati di risolvere casi senza spiegazione logica), che i documenti filmati e fotografati da lui rappresentano fatti “impossibili da decifrare al momento e che non rispondono ai canoni conosciuti dell’ufologia tradizionale”. Soldano ha affermato che la zona dove sorge la centrale nucleare, una superficie che si estende dalla Strada Panamericana allo sbocco del fiume Areco, e che include la località di Lima, è diventata “zona di fenomeni continui”, dove gli UFO pulsanti, conosciuti anche come ufo flash “lasciano chiara traccia della loro presenza” in cielo con i loro percorsi luminosi.
Da una parte si verifica un’attività non comune di flash anomali, e dall’altra, dal monitoraggio che abbiamo fatto con il laser sugli oggetti luminosi che abbiamo individuato, abbiamo constatato che gli oggetti reagivano di fronte alla nostra segnalazione”.

Il giornale locale della città di Campana e Zarate aggiunge:

Per essere certi ed evitare confusioni, i ricercatori hanno controllato gli elenchi del traffico satellitare per escludere l’ipotesi che i flash osservati erano frutto di bagliori dei satelliti delle comunicazioni Iridium. “Ma in ogni caso, il riflesso di un satellite in orbita emanerebbe una luce in linea retta e non, come si può apprezzare in questi documenti, movimenti a forma di arco, a zigzag o virate di 90 gradi, accompagnati in alcuni casi da bolle luminose”, ha sottolineato Soldano, ancora impressionato nonostante i suoi 12 anni di esperienza in campo ufologico. Inoltre, le luci misteriose hanno “risposto attivamente” al contatto umano, manifestando in questo modo un comportamento intelligente.

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    LORENZO M. (domenica, 04 luglio 2010 08:58)

    Molto interessante.Comunque non è nuovo che gli ufo sorvolino le centrali nucleari o i siti di lancio dlle testate nucleari,vi sono una miriadi di avvistamenti e testimonianze.Inoltre in molti casi non si limitano a sorvolare le zone interessate ma anche a interagire con loro,poichè in numerosi casi gli ufo si "divertono" a disinnescare i missili in modo irreversibile o a dirittura distruggerli in fase di lancio come nel famosissimo video attestato dagli esperti come vero e con molte testimonianze attendibili di miltari.Provare a spiegare perchè lo fanno a me sembra inutile,non perchè non sia interessante ma perchè le motivazioni plausubili sono troppe per potere fare delle supposizioni attendibili.In ogni caso rimane un fenomeno importantissimo da studiare.

  • #2

    Lorenzo (domenica, 04 luglio 2010 09:45)

    "in numerosi casi gli ufo si "divertono" a disinnescare i missili in modo irreversibile o a dirittura distruggerli in fase di lancio come nel famosissimo video attestato dagli esperti come vero e con molte testimonianze attendibili di miltari"
    ---------------------
    Vero, l'ho visto anch'io e sono daccordo.
    In altri casi, alcuni UFO o luci strane (i così detti fulmini globulari) sembra che traggano beneficio dall'interagire con le centrali, come se riuscissero in qualche modo ad acquisire energia dai reattori nucleari...Non sono mica stupidi, d'altronde pure noi mica ci facciamo scrupoli ad utilizzare una rete WiFi non protetta !; sono due cose differenti, ma unite dallo stesso principio: Rubare. Che sia giusto o sbagliato non lo so, ma è sicuro che in seguito a questo "prelevamento di energia" ,nessuno ci ha mai rimesso

  • #3

    Riccardo (domenica, 04 luglio 2010 12:33)

    Notizia molto interessante...ma si possono vedere alla fine questi video?

  • #4

    Lorenzo (domenica, 04 luglio 2010 17:17)

    Digita "ufo missile" senza doppi apici nella sezione video di google ;-)

  • #5

    Nicklespaul (lunedì, 05 luglio 2010 18:35)

    ma c'è solo l'animazione, non il filmato reale?