Crop Circle da record a Poirino (Torino)

Poirino, paese in provincia di Torino ha regalato meno di una settimana fa, (precisamente il 13 Giugno 2010) un cerchio nel grano di rara bellezza. Nel fine settimana, infatti, nelle campagne  di questo ridente paesino ha fatto la propria comparsa un enorme cerchio nel grano, il più grande mai comparso in tutta Italia. E definirlo semplicemente cerchio è davvero riduttivo: siamo infatti davanti a una specie di enorme fiore a sei petali, composto da ellissi e più di un centinaio di cerchi dai diametri più disparati. Complessivamente, l’area occupata è di circa 150 per 150 metri. Dall'alto la formazione risulta perfetta e da del filo da torcere ai crop circles inglesi, regalando un'opera d'arte veramente maestosa. Non è la prima volta che in questo paesino si fanno vivi i cerchi nel grano, già nel 2006 e nel 2007 si erano registrati altri crop. Dettagli e foto a seguire.

Per le foto si ringrazia Margherita Campaniolo e Space Freedom.

Scrivi commento

Commenti: 60
  • #1

    LORENZO M. (domenica, 20 giugno 2010 16:24)

    Troppo complesso per essere un falso.

  • #2

    Lorenzo (domenica, 20 giugno 2010 18:33)

    E' veramente bello e piuttosto complesso.

  • #3

    devil (domenica, 20 giugno 2010 19:07)

    senza parole

  • #4

    irene (domenica, 20 giugno 2010 21:31)

    Abito nella zona, vedo spesso luci strane nei campi,ma non dico niente perchè la gente è troppo ignorante,non vuole sapere cosa si nasconde dietro al nostro mondo finto..sono presi dal calcio,le firme e tutto quello che si racchiude nel tenerci ignoranti.Fate un giro di notte nei campi tra Poirino verso Santena orientati nord-est..

  • #5

    ciccio (lunedì, 21 giugno 2010 01:29)

    nel pomeriggio del 19 giugno, a torino, ho visto due sfere argentate nel cielo per circa un paio di minuti.
    e la sera tra il 19 e il 20 su l’aereoporto di caselle abbiamo visto sette sfere, luminose di color arancio, e non ero il solo ad averle viste.
    qualcuno ha notato qualcosa del genere?
    ciao….

  • #6

    Andre (lunedì, 21 giugno 2010 16:32)

    la notte del dodici ero all'argigelateria di poirino e ho ripreso con il cellulare 4 sfere color arancio proprio lì sopra...i cerchi mi pare siano lì vicino, no?

  • #7

    ufoonline (lunedì, 21 giugno 2010 17:11)

    Esatto Andre.

  • #8

    Lorenzo (lunedì, 21 giugno 2010 17:15)

    Provate a fornire una spiegazione al significato del cerchio per favore ?

  • #9

    Lorenzo (lunedì, 21 giugno 2010 19:50)

    @irene
    "sono presi dal calcio,le firme e tutto quello che si racchiude nel tenerci ignoranti."
    Senza dubbio, ma credimi che gente che prende le cose sul serio ce n'è, solo che l'ignoranza della gente (ed anche mia,sotto certi as0petti e non lo nego) non è in grado di capire cosa ci sia di vero e cosa di flaso in una notizia. Tutto viene pubblicizzato e poi screditato. Se fossimo meno ignoranti tutti quanti, non avremmo problemi a rendercene conto, ivece, l'ignoranza mantenuta da pochi nei confronti di molti è la miglior arma per fare tutto di nascosto senza che nessuno se ne accorga.

  • #10

    Lorenzo (lunedì, 21 giugno 2010 19:53)

    @ciccio
    Va benissimo, sono contento per te ma cosa vuol dire ?
    Origine aliena o terrestre ? Se anche avessi visto quel cerchio formarsi, cosa ti farebbe pensare che le sonde siano aliene ?
    Pensiamo che siano aliene perchè noni non le conosciamo, ma chi le conosce c'è, ci fa, ci tiene allo scuro ? Perchè ?

  • #11

    ciccio (martedì, 22 giugno 2010 00:31)

    X LORENZO
    grazie per la considerazione,
    non so se siano sonde di origine alieni o umane, ma la cosa
    sicura e' che erano oggetti non identificati. per questo motivo
    chiedevo se qualcuno avesse visto quello che ho visto io in un
    sola giornata. grazie, a presto...

  • #12

    LORENZO M. (martedì, 22 giugno 2010 07:00)

    A dir la verità non so quale possa essere l'utilità per gli umani di utilizzare tali tecnologie per creare opere d'arte a suon di impulsi elettro magnetici ad alta potenza,a meno che non sia un modo per contattare altre forme di vita in modo discreto e sicuro.In ogni caso ogni ipotesi è aperta,anche se io credo fortemente dell'origine extraterrestre del fenomeno(esclusi gli evidenti trogolai creati da noi umani che non sappiamo propio come divertirci).

  • #13

    stefano (martedì, 22 giugno 2010 11:45)

    per Irene e tutti gli altri della zona:
    contattatemi qui doragon25@live.it
    E' da mesi che leggo su ufo ed ET in generale e, col vostro aiuto, vorrei capire meglio. Grazie.

  • #14

    IraTenax (martedì, 22 giugno 2010 22:11)

    Caspita questo si che è un bel cerchio... W l'ufoitalian style!
    Le fonti che dicono sulle caratteristiche della piegatura delle spighe?
    Si hanno notizie?

  • #15

    R (martedì, 22 giugno 2010 23:26)

    Non è un'opera d'arte, è un calendario con delle indicazioni ben precise.

  • #16

    Lorenzo (mercoledì, 23 giugno 2010 17:59)

    Bene R, qualcuno che da un senso al "cerchio".
    Cosa significherebbe il calendario ?

    ps: non puoi buttarla li e non fornire altre info eh ?!?

  • #17

    Eleonora (giovedì, 24 giugno 2010 19:49)

    ciao io sono di poirino e sabato sera , kualkosa nel cielo ho visto ... bellissimo !!!

  • #18

    Lorenzo (giovedì, 24 giugno 2010 22:17)

    Caspita ragazzi, ma ce la fate a scrivere senza 'sta 'k' maledetta, Kribbio ?

  • #19

    Ste (sabato, 26 giugno 2010 01:08)

    bellissimo, sembra un fiore alpino, edel weiss ?

  • #20

    Alex (sabato, 26 giugno 2010 17:42)

    Ciao Irene sono andato a vedere il cerchio nel grano di Poirino e sono interessato a quello che dicevi riguardo le luci che hai visto di notte.....mi piacerebbe saperne di piu'...puoi darmi altri dettagli???ti ringrazio a presto...ciao

  • #21

    antonella (domenica, 27 giugno 2010 17:02)

    c'è qualcuno che ha fatto un video? Il cerchio è ancora lì? ciao ciao

  • #22

    Michele (domenica, 27 giugno 2010 20:05)

    Oggi c'erano i carabinieri che prendevano i dati di chi era entrato nei campi... Non hanno proprio niente di meglio da fare invece di bloccare la conoscenza?

  • #23

    Lorenzo (domenica, 27 giugno 2010 20:59)

    Scusa Michele, ma cosa c'entra prendere le generalità di coloro che sono entrati nel cerchio con l'impedire la conoscenza ?
    Tu entra, fai i tuoi rilevamenti e poi esci.
    Forse i dati possono servire al proprietario del terreno per farsi ripagare del danno subito sporgendo denuncia ?
    Io aspetto ancora K che mi spieghi che razza di calendario sarebbe e cosa significherebbe ...

  • #24

    Lorenzo (domenica, 27 giugno 2010 21:00)

    Chiedo scusa, non è K ma R.

  • #25

    martina (domenica, 27 giugno 2010 21:34)

    ci sono andata anche io oggi...
    i carabinieri c'erano perche e proprietà privata e non ti consentivano di entrare infatti ho fatto tutto il giro e ci sono andata lo stesso alla loro faccia e sicuramente non le ho datto i documenti!
    cmq veramente spettacolare!

  • #26

    unoc he l'ha visto (lunedì, 28 giugno 2010 00:04)

    ci sono quei caXXo di carabinieri che non ti fanno passare che rabbia

  • #27

    Fabry41 (martedì, 29 giugno 2010 02:47)

    Guarda che i Carabinieri hanno chiuso il campo semplicemente perchè il proprietario si è messo a far pagare il biglietto a chi voleva vedere i cerchi nel grano e la cosa non è tanto legale.
    Prendevano i dati di chi voleva sporgere denuncia..

  • #28

    Alonso (martedì, 29 giugno 2010 21:31)

    @fabry
    scusa perchè non è legale? se il terreno è il suo non vedo perchè non possa far pagare per entrare...io a casa mia posso vendere i biglietti per chi entra nel mio giardino ...poi se qualche fesso paga cavoli suoi...

  • #29

    Fabrizio (mercoledì, 30 giugno 2010 14:36)

    DICO CHE E' BELLISSIMO, SE E' FINTO COME SICURAMENTE QUALCUNO SOSTIENE O POTREBBE PENSARE PERCHE' NON VA NEL CAMPO E ANCHE CON LE TECNICHE + AVANZATE NON LO RIPRODUCE UGUALE ??? POI FACCIAMO IL CONFRONTO... SOLO CHIACCHERE !!!

  • #30

    Fabrizio (mercoledì, 30 giugno 2010 14:40)

    chi è di zona riprenda con una videocamera queste luci e inviate il video al sito almeno lo mettono in diffusione

  • #31

    Raimondo (venerdì, 02 luglio 2010 07:55)

    E' davvero molto bello questo pittogramma.Personalmente non credo sia fatto dall'uomo, ed ammesso che vi sia la possibilità di farlo a quale scopo?Sarebbe interessante avere delle ipotesi sul significato che molto probabilmente indica e a chi si rivolge; a tutti noi. a qulcuno in particolare.Doamnde che temo rimarranno tali.

  • #32

    devil (venerdì, 02 luglio 2010 10:20)

    non credo sia fatto da esseri umani 1 perche e proprieta privata se mi scoprono passero tutta la mia vita pagando per l'enorme danno che ho fatto in poche parole mi ridurro' in barbone che chiede elemosina scherzi a parte e impossibile fare un cerchio di tale importanza in una notte calcolando una 10 di persone con tanto di luci attrezzature strumenti mi sempra strano che nessuno abbia visto e sentito niente

  • #33

    diego (venerdì, 02 luglio 2010 10:37)

    ciao sono un appassionato di ufologia..vorrei dire 2 cose:per quanto riguarda l'autenticita' di un cerchio ci sono un po' di caratteristiche tecniche oramai essenziali per definire se un crop e' reale o e' un opera di writers dell'land art o come si chiama lei, tra queste una costante e' che la realizzaione di un crop solitamente avviene in maniera rapidissima e in zone non illumunate e dove per un writer sarebbe difficile operare e con risultati sicuramente molto piu' scarsi..le altre sono troppe e le tralascio. seconda cosa per decodificare un messaggio tale credo ci si debba rivolgere a qualche vecchio di qualche tribu' maia loro sembra possano codificarli..per gli appassionati proprio ieri a mistero hanno parlato di uno studioso scrittore ZECHARIA SITCHIN.
    lui dedicato una vita a questi studi fra giorni uscira
    un libro molto interessante..buona ricerca a tutti...CIAO

  • #34

    pamela (venerdì, 02 luglio 2010 11:02)

    ciao! sapete indicarmi dove si trova esattamente questo campo a Poirino?? Grazie!

  • #35

    devil (venerdì, 02 luglio 2010 12:35)

    Xdiego quindi mi dici che e opera del uomo?

  • #36

    diego (venerdì, 02 luglio 2010 12:49)

    per devil..questo assolutamente no anche se posso dirti che un mio caro amico ricercatore del cun, in occasione dell'apparizione di un crop che si nrivelo' autentico, fu chiamato subito e una volta giunto sul posto trovo' subito un colonnello dell'aereonautica che conosceva,il quale gli disse :" caro.... ricordati che ogni cosa che succede sopra le nostre teste,, noi le sappiamo prima di voi...questo vuol dire 2 possibili cose...1. le autorita' hanno gia' rapporti e contatti con chi fa queste cose ma le celano per vari motvi.. il famoso cover up..
    2. forse aereonautica esercito ecc,. sperimentano nuove tecnologie senza farlo sapere.. io penso piu' la prima.. ma e' una mia idea.. tu cosa pensi?

  • #37

    Ste (venerdì, 02 luglio 2010 17:56)

    avete le coordinate ?

  • #38

    andrea (venerdì, 02 luglio 2010 20:03)

    pazzesco.....

  • #39

    bruna (sabato, 03 luglio 2010 20:46)

    sono andata oggi a vederlo, hanno tagliato quasi tutto il grano rimane solo una parte dell'ultimo petalo giù in fondo,ma da lontano rimangono ancora visibili le tracce del crop, c'è molta gente ancora che gira...
    peccato non essere comodi a tornare di notte mi affascina moltissimo l'idea di poterli vedere...

  • #40

    bruna (sabato, 03 luglio 2010 20:48)

    x ste
    non è difficile arrivare imposti sul navigatore cascina san pietro arrivi all'agrigelateria e il gioco è fatto anche perchè vedi la gente che va al campo e non puoi sbagliare

  • #41

    Maurizio (domenica, 04 luglio 2010 10:37)

    Qualcuno mi sa indicare l'indirizzo dell'azienda agricola dei cerchi nel grano a Poirino? Vorrei andare a vederli.....

  • #42

    Domenico (domenica, 04 luglio 2010 10:39)

    è possibile vedere questo crop da google earth? grazie.

  • #43

    Lorenzo (domenica, 04 luglio 2010 12:04)

    @diego:
    " caro.... ricordati che ogni cosa che succede sopra le nostre teste,, noi le sappiamo prima di voi..."
    Infatti, da questa affermazione si può trarre la seguente conclusione: Ogni volta che nessun caccia viene fatto decollare per intercettare quello strano oggetto luminoso in cielo, è perchè è totalmente inutile, visto che si conosce già cosa sia e quale sia la sua funzione.
    Però c'è da dire anche che a volte neppure l'esercito sa cosa sia quella cosa che vola senza autorizzazione, quindi si può trarre un'altra conclusione che può essere affiancata alla prima: La tecnologia extraterrestre è alla nostra portata, ma gli stessi alieni che ce l'hanno fornita ne fanno l'uso che più gli aggrada. Lo spazio aereo è controllato 24h su 24h, quindi è lecito pensare che qualcosa sfugga al nostro controllo ed è chiaro che debba essere intercettao e, se è il caso, abbattuto.

  • #44

    Lorenzo (domenica, 04 luglio 2010 12:23)

    Altra considerazone: Che ci fa l'esercito nel campo di grano se sa già che è stato l'esercito stesso a produrre il cerchio ? Forse perchè vuole evitare che qualcuno riesca a carpire i segreti della tecnologia che per ragioni di sicurezza nazionale deve rimanere celata ai più e confinata all'ambito militare. Ricordate che essere a conoscenza di qualcosa in più rispetto ad altri può fare la differenza in un possibile conflitto: Si tratterebbe della famosa arma segreta. In tempi di pace, tale tecnologia potrebbe essere affinata in continuazione, magari sperimentando anche sui civili, ma senza produrre in essi danni troppo evidenti ed in grande quantità, tanto da non indurre alla necessaria investigazione da parte di Autorità competenti. D'altronde, l'errore può sempre capitare, e le cose possono sfuggire al controllo ... Motivo in più per disinformare l'opinione pubblica e puntuare sul fenomeno UFO, adducendo agli alieni (che hanno una tecnologia molto avanzata e che non tutti sono "buoni") la paternità dell'errore che ha prodotto danno e che malauguratamente non si è riusciti ad evitare.

  • #45

    Sierra (domenica, 04 luglio 2010 23:46)

    Ragazzi, abito non molto lontano dal crop. Oggi sono stato a vederlo e non ne resta più molto come diceva Bruna perchè hanno già passato le macchine agricole. Onestamente non mi sembra opera di menti extraterrestri, anzi sembra opera di menti alle quali mi levo il cappello e faccio i complimenti davvero. Premetto che credo nel paranormale anche se allo 0.5% di quello che si sente, e qualcosa di strano in passato mi è capitato di avere visto, ma qui mi sono messo nei panni dei genialoidi che l'hanno fatto e credo si possa fare. Le tecniche dovrebbero essere le classiche (puntello piantato nel terreno e pali in ortogonale di diversi diametri che ruotano per buttare giù le spighe o pedaline con fili per i dettagli), inoltre se guardate bene il crop dall'alto c'è una sorta di sottile bozza dei cerchi principali, che potrebbe essere stata fatta giorni prima di nascosto magari con l'aiuto di un aereo ultraleggero che dall'alto ha fatto le foto e un gps classico che ha la risoluzione di un metro.
    Come ricordo della giornata mi sono però portato via tre spighe con una parte abbrustolita che mi piacerebbe capire se è stata causata dal sole o no. Non c'erano molte spighe cosi, anzi....

  • #46

    diego (lunedì, 05 luglio 2010 00:08)

    per Lorenzo.. e' vero tutto e il contrario di tutto ,,rimane il fascino di poter pensare qualsiasi cosa , fantasticare , crearsi delle teorie e soprattutto sperare di poter avere,un giorno, una risposta vera a tuuti questi fenomeni.. mi rimane la tristezza nel pensare che chi sa, continua a prendere in giro le masse giustificando queste coperture con la motivazione di non creare panico per non far cadere le certezze nelle istituzioni e in tutto quello che per anni ci ha somministrato..sara' giusto ? credo nel diritto di sapere la verita'..ciao

  • #47

    d (lunedì, 05 luglio 2010 08:59)

    ma i simboli nei sei cerchi....non sono in braille??

  • #48

    Federico (venerdì, 09 luglio 2010 13:17)

    Ciao a tutti, vorrei sapere ma a oggi, 9 luglio, il cerchio è ancora intatto? ovverosia è possibile andarlo a visitare oppure no ? io mi dovrei fare 150 km solo per andare a vederlo ma non vorrie andare per vedere un campo già tagliato o cmq disturtto da trattori o quant altro.

    immagino che difficilmente sarà rimasto perfetto am perlomeno vederlo in parte a posto. cmq sia spettacolare.

  • #49

    Sierra (domenica, 11 luglio 2010 00:36)

    x Federico: ne resta circa un 10% e ci hanno camminato in tanti sopra....
    Ciao

  • #50

    Gabe (lunedì, 12 luglio 2010 16:12)

    Sono stato personalmente a Poirino (TO) a vedere il Crop e posso dire che a molti è sfuggito un particolare molto importante che sicuramente rende il Crop Circle non realizzabile da mano umana... dalle foto aeree si può realizzare la perfezione geometrica del Crop Circle... il problema è che dalle immagini aeree non si realizza che il Crop Circle è realizzato su una collinetta... :) dal cerchio più vicino all'azienda agricola non si riesce a vedere il cerchio più lontano... già sarebbe stato difficile realizzare un Crop Circle di 160mt di diametro in una notte visto che non ci vuole poco a crearlo se lo si vuole fare perfetto.. considerate il buio, le spighe alte 50 cm circa e nessun punto di riferimento certo dato che non si poteva visualizzare tutti i punti del Crop vista la posizione su cui è stato creato... se qualche burlone avesse voluto crearlo poteva farlo un po' più in basso che il campo era totalmente in piano... se mano umana l'avesse creato non sarebbe così perfetto.. se non mi credete Sabato pomeriggio ho girato un video sul Crop... potete verificarlo qui...

    Video:
    Parte 1: http://www.youtube.com/watch?v=gohaWtkDtUM
    Parte 2: http://www.youtube.com/watch?v=dAA15lBlp6s
    Parte 3: http://www.youtube.com/watch?v=xaLaJajvwl8

  • #51

    Patrizia (giovedì, 22 luglio 2010 20:49)

    Per Ciccio
    Io mi sono svegliata il 16 notte improvvisamente a casa e nella mia stanza c'era un essere meraviglioso arancione, che infondeva solo amore. Aveva il collo lungo e il viso come una giraffa umanizzata, ma non si percepivano bene i lineamenti. Parlava un lingua che non conosco ma che dentro di me sapevo essere stata già mia. E mi sembra di aver capito cosa sono venuti a fare!!!! Insomma il mio inconscio ha capito quel discorso fatto in questa lingua ancestrale. E' bellissimo stare con loro: ti infondono una sensazione di pace quasi sconosciuta a noi umani

  • #52

    Ciccio (lunedì, 26 luglio 2010)

    x Patrizia
    grazie Patrizia per l'informazione, per quanto ho capito
    suscitano molta positivita', e' una cosa molto buona! ciao!

  • #53

    Gli amici di Domenico Savio (mercoledì, 04 agosto 2010 15:28)

    GRAZIE A TUTTI PER I COMPLIMENTI.
    Continuate a sognare...alimenta l'intelligenza.
    Appena vedremo tutto quello che avete visto voi...smetteremo di farli.
    Al prox anno.
    Ciaooooo

  • #54

    iram (lunedì, 22 novembre 2010 04:16)

    Volevo solo testimoniare questo: (sinceramente non ricordo il giorno preciso ma era a Giugno 2010) ho visto dal mio balcone (abito a Torino) una sfera color argento immobile nell'aria, con me c'era anche mio padre, il tempo di correre a prendere la telecamera ed è scomparsa. Ho sempre pensato ...per crederci davvero devo vederlo con i miei occhi ...beh è successo davvero e qui a Torino!!!

  • #55

    rick (giovedì, 02 dicembre 2010 21:54)

    aggiungendo 6 mesi di 30 giorni alla data del cerchio arriviamo al 14 dicembre

  • #56

    dario (giovedì, 30 dicembre 2010 08:29)

    Salve, qualcuno saprebbe indicarmi le cordinate gps da inserire su google maps per individuare dove era apparso il crop di Poirino?, oppure se potesse inviarmi via mail (ddsn8218@hotmail.com) lo screen shot di google maps del punto esatto dove è apparso.
    Ho scoperto una cosa che penso farà sollevare molte domande a tanti, però prima di parlarne anche qui vorrei essere sicuro della mia tesi, e per esserlo mi serve vedere su una cartina il punto esatto del cerchio, per adesso sia qui che in rete ho trovato solo il riferimento di strada di s pietro di rivetta e l'agrigelateria ma il campo esatto dove si è verificato l'evento qual'è?
    grazie

  • #57

    Jimmy (venerdì, 11 marzo 2011 00:56)

    Scrivo un pò tardi rispetto alla comparsa di questo "cerchio" nel grano ma spero che vi interessi comunque...la sera della comparsa del disegno io e alcuni amici eravamo andati a mangiare un gelato all'agrigelateria poco lontano da dove sono stati rivenuti i disegni,casualmente ci eravamo seduti in un tavolo all'aperto quando alzando lo sgiardo mi sono reso conto ce in aria erano visibili 4 punti di un colore arancione luminosi,li per li credevo che fossero stelle rese arancioni da qualche nuvola ma poco dopo, guardando meglio ho visto che si muovevano tutte insieme mantenendo la stessa distanza l'una dall'altra,allora ho fatto subito girare la mia ragazza e i miei amici chiedendo se loro riuscivano a capire di cosa si trattasse ma mentre guardavamo una delle 4 luci si staccò lentamente dalle altre muovendosi verso sinistra e affievolendosi sempre più e nel frattempo le altre continuavano a muoversi sempre allo stesso modo quando quella che si era allontanata scomparve del tutto anche le altre tre rimaste iniziarono a affievolirsi e a scomparire... sono sicuro che non fossero stelle o elicotteri e tantomeno aerei i loro movimenti erano troppo particolari e coordinati per essere velivoli comuni...poi le dinamiche della loro scomparsa erano strane...e come se la loro luce piano piano si spegnesse, come una candela che non ha più nulla da bruciare, e in cielo non c'era una nuvala che potesse coprirle semplicemente... ciò che ho detto ora non è un'invenzione o una burla ve lo posso garantire!

  • #58

    Dario (mercoledì, 08 giugno 2011 22:53)

    Salve, sto girando un documentario sulla storia romanzata di un ragazzo che è veramente scomparso nella zona nel 1994 e che verrà presentato poi quest'inverno a un festival locale.
    Ho fatto ricerche sul castello della Rotta e ho scoperto diverse cose che potrebbero interessare gli appassionati del genere. Il castello infatti non è stato costruito li a caso e fa da congiunzione con altri punti particolari della zona che fondano la loro esistenza all'inizio della cristianità e ai cavalieri templari. Per chi non lo sapesse infatti a Villastellone, centro poco distante, c'è l'antica chiesa dei Templari nel giardino delle streghe; tutta la storia della zona è correlata con luoghi divenuti celeberrimi anche recentemente, penso ad esempio al famoso CROP di Poirino, comparso ovviamente nel mese di giugno dello scorso anno e risultato uno dei crop più grandi mai filmati in Italia.
    Ho difficoltà a trovare delle persone che partecipino al documentario, in quanto tutti prima dicono di si e poi all'ultimo si ritirano per paura.
    Si tratta di visitare questa domenica 12 giugno questi luoghi correlati tra loro:
    Santena, (antico nome latino Satana, grotta trinità e castello ecc)
    Villastellone, (cripta dei templari, giardino delle masche o detto delle streghe ecc, antica casa dei templari ecc)
    AGRIGELATERIA SAN PE'
    strada di rivetta (cascina rivetta) poirino TO (crop circle 6/2010) cordinate google maps: 44.943589 7.858014 se andate su google e selezionate "foto" si vede il famoso crop circle che molti pensavano c'entrasse con gli alieni mentre la storia è un'altra e riguarda La Rotta... (li fanno anche un buon gelato!!)
    Villa Grassi o Villa Lancia
    Strada San Michele, 14 - Moncalieri (To) è una delle ville più infestate d'Italia, sorge sulla via per la collina dei templari, ach'essa collegata con La Rotta, se ne parla qui: http://misteri.altervista.org/luoghi_misteriosi/villa_grassi/villa_grassi.htm
    e infine:
    notte tra il 12 e il 13 giugno
    castello della rotta
    coordinate google maps: +44°56'45.26", +7°43'8.21"
    corso savona 197 moncalieri
    x cenare se si gira sulla destra usciti dall'autostrada c'è anche ristorante giapponese, cinema ecc
    Laghetto dei suicidi con bosco attaccato al castello, (qui si sono suicidate diverse persone, la posizione dello stesso non è a caso)
    Dal pomeriggio verso le 15 fino a mezzanotte/una al castello della Rotta, ci sposteremo in macchina tra le varie location cmq tutte vicine tra loro, si deve recitare un breve copione di poche righe e interpretare dei personaggi, il tutto sarà filmato, si farà anche una breve seduta spiritica (vera) al castello di notte. Non posso pagare, al massimo offrirò l'aperitivo ai partecipanti e narrerò la vera storia della zona e del castello a chi è interessato a sentirla. Tra l'altro due giorni dopo, il 13 ci sarà un'eclissi totale di luna, anche questo non è casuale e fa si che la notte tra domenica e lunedì dovrebbe essere molto interessante!. Chi fosse interessato ad aggregarsi mi faccia sapere, servono 3-4 persone, non di più. Grazie, Dario: info@soheila.it
    p.s Di seguito il link al gruppo su facebook dove ne parlo e dove si trova anche allegata la mappa dei luoghi da visitare, ovviamente il fatto che formino un triangolo e al centro ci sia Santena non è casuale.

  • #59

    paola (mercoledì, 26 febbraio 2014 23:24)

    avete mai pensato at demoni loro sono potrnti e si divertono alle nostre spalle e ci tengono distratti

  • #60

    anass (lunedì, 07 luglio 2014 06:47)

    Io ho visto un cerchio nel grano