Crop Circles a Rubiera (Reggio Emilia)

Cerchi nel Grano a Rubiera ( Reggio Emilia) , fra via Fontana e via Contea.
Dopo il clamore suscitato nei giorni scorsi dalle tre formazioni precedenti Bagnolo Mella (Brescia) - Tarquinia - Riesi, ecco un altro crop circle italiano. Di chiara matrice umana, artigianale e pressapochista.
Qualcuno potrà obbiettare che la pubblicità dei media favorisce i principianti dei cerchi made in Italy, tuttavia è nostro dovere darne conto, prendendo questa formazione per quello che è: una burla. A seguire le foto.

Foto dell'Ing. Mattia Notari ©

Naturalmente fioccano le testimonianze.

Una persona riferisce di un forte botto, di una luce strana e poi i cerchi. E quando la notizia si è diffusa, sono stati in molti a raggiungere la strada provinciale 52 per Campogalliano.
Numerosi i curiosi si fermavano mettendo in serio pericolo la sicurezza stradale, intoppando la circolazione, al punto che si è reso necessario l'intervento di una pattuglia della Municipale e di un equipaggio dei Carabinieri. 

I Danni: Il proprietario del campo di grano è arrivato sul posto ed ha chiesto a carabinieri e municipale di tenere lontano i curiosi, perché il danno che ha subito è già sufficiente e non voleva che venisse calpestato ulteriormente il campo da chi andava a vedere i cerchi lasciati dagli «ufo».

 

Updates 11 Maggio 2010.

 

Sono stati i temporali a causare i cerchi nel grano a Rubiera?

Secondo qualcuno si. Le piante di cereali abbattute a Rubiera, a lato della strada provinciale per Campogalliano, sarebbero il risultato di un violento temporale che con le forti precipitazioni e il vento sostenuto avrebbe provocato il "crop circle". Lo dimostrrerebbero le fotografie scattate dall'alto e rese note in questi giorni. Secondo noi l'ipotesi non è credibile. Infatti l'aspetto dei campi che si nota nelle foto che seguono è profondamente diverso dalla figura apparsa a Rubiera. Fatto sta che la spiegazione ha trovato molti sostenitori.

 

Foto Gimmi - ReikiRainbow ©

Scrivi commento

Commenti: 21
  • #1

    Ulisse (sabato, 08 maggio 2010 14:34)

    Peccato non ci siano foto dall'alto, così la figura non si distingue bene :(

  • #2

    AnnaLou (sabato, 08 maggio 2010 18:49)

    Ciao sono di Rubiera, voglio segnalarvi che oggi c'erano decine di auto ancora ferme sul bordo della strada per vedere il cerchio, una scena incredibile. Il cerchio è abbastanza grande, saranno una ventina di metri, anche se le spighe sono piegate male...ho fatto un paio di foto, ve le spedisco ciao!

  • #3

    Andrea (sabato, 08 maggio 2010 19:22)

    @ AnnaLou
    ciao potresti inviare anche a me le foto di questi "cerchi" comparsi a Rubiera!
    prima di smentire tutto e pensare a una burla, mi piacerebbe poter vedere se ce ne sarà l'occasione, una foto dall'alto di questo campo!
    t lascio il mio indirizzo dove mandarmele: maldo84@msn.com grazie!

  • #4

    Marcello (sabato, 08 maggio 2010 20:02)

    alla fine non si è capito se l'articolo era canzonatorio...sembra fatto dal cicap non da un sito ufologico =_=

  • #5

    giovanni (domenica, 09 maggio 2010 09:27)

    ho un'aeroplano e ci son passato a fare foto: è una bufala! Semplicemente erba piegata dal vento!
    I rubieresi non ci fanno una bella figura!
    Stendiamo un pietoso velo!
    Ciao Ufologi!

  • #6

    Sconosciuto (domenica, 09 maggio 2010 10:13)

    Dove si possono trovare le foto fatte da Giovanni ?

  • #7

    Mattia (domenica, 09 maggio 2010 17:13)

    Ecco delle immagini dall'alto:
    http://www.ingmattia.eu/2010/05/08/foto-del-campo-di-grano-a-rubiera-immagini-dallalto/

  • #8

    Ilenia (domenica, 09 maggio 2010 19:19)

    grazie mattia...ma dalle foto che hai linkato non si vede nulla...il cerchio è già sparito? O.o

  • #9

    luca (lunedì, 10 maggio 2010 18:28)

    ce ancora qulcosa ?
    ma dove si trova di preciso io sono di scandiano e vorrei andarlo a vedere

  • #10

    rosario (lunedì, 10 maggio 2010 21:15)

    luca si trova a rubiera..un po piu avanti del patio

  • #11

    Marco (lunedì, 10 maggio 2010 21:33)

    Ragazzi io ho le foto dall'alto! Giuro! Come faccio a mandarle da inserire pero??

  • #12

    Marco (lunedì, 10 maggio 2010 21:34)

    Ah ok giusto le carico su image shack ;) adesso lo faccio

  • #13

    Marco (lunedì, 10 maggio 2010 21:35)

    Ah bè vedo che già c'ha pensato Mattia più su xD

  • #14

    nikola (lunedì, 10 maggio 2010 23:32)

    effettivamente questo articolo ha gia dato la sua risposta: è una burla.
    Potrebbero anche dire perche è una bufala.
    Mi sa c'è dietro il famoso infallibile CICAP.

  • #15

    Teodoro (martedì, 11 maggio 2010)

    Un saluto a tutti: peccato che nessuno si è preoccupato di fare foto ravvicinate alle spighe (almeno, non ne ho trovate sul web) perchè è interessante ai fini di studio e confronto per quello che riguarda alcuni aspetti correlati al fenomeno dei Crop Circles. Solo nel 2004 ho avuto modo di persona di analizzare spighe di due campi allettati naturalmente (vaglierano), e di sorprese non ne sono mancate...

  • #16

    Marcello (martedì, 11 maggio 2010 19:02)

    @Teodoro.
    e ci lasci così curiosi? che cosa hai scoperto di strano?

  • #17

    Nicklespaul (mercoledì, 12 maggio 2010 18:50)

    Bella figura che abbiamo fatto noi emiliani... ahahahahahah

  • #18

    rosa (giovedì, 13 maggio 2010 23:17)

    beh...in effetti dall'alto nn si vede un granke'quelli ke si vedono a MISTERO sono dei veri cerchi!!!!!!!!

  • #19

    edo (domenica, 16 maggio 2010 23:04)

    io li ho visti da vicino oggi, le spighe non sono schiacciate a terra si sono semplicemente abbassate rispetto alle altre facendo due pieghe alla base di 90 gradi e puntano di nuovo verso l'alto (sono semplicemente piu basse di 30cm rispetto a quelle normali), e sono verdi! fanno pieghe di 90 gradi ma non sono spezzate mantengono la sezione rotonda per tutta la piega... se provi a piegarle appena le tocchi si rompono, quelle invece fanno pieghe di 90° ma sono vive.. verdi.. sane comunque.
    ho raccolto alcune spighe, domani posto foto

  • #20

    Pegaso (venerdì, 21 maggio 2010 00:56)

    Ho visto varie foto dell'evento di Rubiera, il disegno è decisamente irregolare e le spighe fanno un effetto curvo tipico di quello che accade quando il vento mulinella e affossa le spighe. I veri crop sono molto diversi ed hanno caratteristiche non riproducibili come quella del terreno "calcinato" dal calore. Questo non è vero. Se avete testimonianze su altri cerchi inviatele al neo sito www.misterocerchinelgrano.it

  • #21

    cristina appassionata C.Circles (martedì, 25 maggio 2010 16:01)

    Mi spiace solo ke il desiderio "utopistico" di vedere un Crop Circle "autentico" venga sempre più indebolito e massacrato da mitomani...le formazioni di questa natura danneggiano l'attendibilità dei "pokissimi" Crop Circles "autentici"