Ufologia, Astronomia, Esobiologia, Scienza e Misteri


Scegli un argomento:


Jaime Maussan, chi è l'uomo che ci ricasca sempre: dalla creatura Metepec all'ultima mummia, stesso sistema, prendi un cadavere e fanne un alieno.

Se non lo conoscevate ora sapete chi è: Jaime Maussan l'uomo che sta dietro al rilascio delle slide sulla mummia, identificata erroneamente come un alieno, -la famosa "pistola fumante" - è già stato collegato in passato a una serie di falsi allarmi alieni. Ma improvvisamente è diventato popolare a tutti, grazie all'ultimo scandalo di cui si è reso protagonista. Non è certo la prima volta. Anni fa ha affermato di avere la prova di un presunto UFO crash pagando oltre 20.000 euro per una scimmia credendo che fosse un cadavere alieno. Per analizzarlo ci mise due anni e mezzo. Recidivo. Una carrellata completa di alcune delle sue truffe più famose, e i conti in tasca su BeWitness.

leggi di più 3 Commenti

Andrew Danziger, l'ex pilota di Barack Obama che vide un UFO, va in TV e rilascia un'intervista alla FOX: "E' stato incredibile".

Ve lo ricordate Andrew Danziger, il pilota che nel corso della sua carriera aveva volato anche per il presidente Obama, e che sostenne di aver avuto un avvistamento ufo, in compagnia del copilota? L'uomo ha rilasciato un'intervista all'emittente americana Fox News in cui ripercorre quell'esperienza. Danziger  all'epoca chiese al controller del Kansas City Center se aveva qualcosa da segnalare sul radar. Ma la risposta fu negativa. Dopo lo sbarco i piloti si rivolsero anche al National UFO Reporting Center senza avere risposte soddisfacenti ma vennero rassicurati sul fatto che non era la prima volta che capitava. A seguire il video e il resto della storia.

leggi di più 0 Commenti

Articoli recenti | I più letti  

Ricerca per anno di tutti gli articoli: 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014



Nuova missione "segreta" per il misterioso X-37B, il mini shuttle dei misteri

I rumori che circolavano da giorni si sono trasformati in realtà e mercoledì il quarto lancio del segretissimo shuttle automatico X-37B del Pentagono ha avuto luogo da Cape Canaveral. L’Usaf, l’aviazione militare che gestisce il programma si è rifiutata di precisare quale dei due mini-shuttle costruiti e protagonisti delle prime tre missioni sia stato utilizzato. Però come spiega Giovanni Caprara sul Corriere, per la prima volta un piccolo velo si è sollevato complice la presenza della Nasa a bordo. Vediamo perchè.

leggi di più 0 Commenti

In Australia "piovono" ragni. Goulburn imbiancata dalle ragnatele sotto un manto bianco

A Goulburn, in Australia, dal cielo è caduta una fitta "pioggia" di minuscoli ragni, che ha gettato lo scompiglio tra gli abitanti. L'allarme è stato lanciato da un cittadino tramite i social: "Si possono chiaramente vedere centinaia di ragni che galleggiano con le loro tele e la mia casa ne è totalmente ricoperta, qualcuno chiami uno scienziato!". Il fenomeno è noto come “ballooning" ed è altamente spettacolare. Il Morning Herald ha raccolto la testimonianza di Ian Watson su Facebook impietrito da quello che vedeva fuori dalla sua finestra, condiviso con altri suoi concittadini. Una tempesta di aracnidi che ha seppellito la città. 

leggi di più 10 Commenti
Andrew Dangizer ex pilota di Obama: vidi un ufo nel 1989 (ven, 22 mag 2015)
>> leggi di più

Cos'é quell'oggetto misterioso presente sul pianeta nano Cerere ? (ven, 22 mag 2015)
>> leggi di più

Il caso Cecconi (ven, 22 mag 2015)
>> leggi di più

Perchè iscriversi gratuitamente?


+ Potrai aprire discussioni e messaggi.
+ Avrai accesso a contenuti esclusivi
+ Potrai visualizzare gli allegati del forum.
+ Potrai chattare con gli utenti
+ Potrai condividere le tue esperienze in prima persona.
+ Potrai creare un profilo, un avatar e partecipare alle varie iniziative.


Gli Arabi si preparano a sbarcare su Marte nel 2020 con la missione Al-Amal (Speranza)

Il 6 maggio gli Emirati Arabi Uniti hanno illustrato al mondo la loro missione su Marte.

La sonda che sarà lanciata nel 2020 è stata battezzata “Al-Amal” (Speranza) e studierà l’atmosfera del pianeta rosso. La presentazione della missione è avvenuta a Dubai davanti ad una delegazione di governo dello stato arabo, guidata dal vice presidente ed Emiro di Dubai sceicco Mohammed bin Rashid, da parte del team che sta lavorando al suo sviluppo.

Si tratterà di un notevole balzo in avanti per l'esplorazione spaziale degli Emirati Arabi Uniti, che per adesso conta solo due piccoli satelliti terrestri.

 

Secondo lo sceicco “Questa sonda rappresenta la speranza per milioni di giovani arabi che cercano un futuro migliore. Non c’è futuro, non c’è conquista, non c’è vita senza speranza“. Sempre nelle intenzioni degli arabi la  missione marziana dovrà essere un contributo alla conoscenza umana e "diventare una pietra miliare per la civiltà araba, un vero investimento per le generazioni future"
A seguire i dettagli e il video di presentazione.

leggi di più 5 Commenti

Articoli  | I più popolari

Ricerca per anno di tutti gli articoli: 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014



Ufo, l'Adnkronos rilancia l'ipotesi delle "Dimensioni di Magonia": parola di Gianfranco de Turris

Una spiegazione del fenomeno ufologico viene dall'esistenza di un universo parallelo?

Secondo l'Adnkronos si. La popolare agenzia di stampa ha intervistato Gianfranco De Turris, giornalista, saggista e scrittore, consulente editoriale di Edizioni Mediterranee, studioso della "letteratura del fantastico" in Italia, e ha pensato bene di rilanciare la notizia. "Un modo per spiegare questo fenomeno, depurandolo da imbrogli, bufale, sperimentazioni segrete e fenomeni meteorologici, è quello di utilizzare l'ipotesi di Jacques Vallée: la dimensione di Magonia, un mondo parallelo al nostro che ogni tanto si fa vivo nella nostra realtà", spiega all'Adnkronos de Turris. Ma a cosa si riferisce "Secondo l’ufologo franco-americano Jacques Vallée esisterebbe un universo parallelo al nostro, la cosiddetta "dimensione di Magonia" in grado di interferire con noi" spiega il giornalista. Così dopo i folletti indagati dalla forestale, Adnkronos si occupa di dimensioni parallele.

A seguire il resto della storia.

leggi di più 16 Commenti

Cerere, Dawn rilascia nuove foto: i due punti luminosi affiancati da macchie brillanti più piccole

La sonda Dawn si avvicina a Cerere e scatta nuove foto dei misteriosi punti riflettenti. La Nasa da due giorni ha rilasciato una nuova sequenza di immagini scattate da una distanza di 8400 miglia (13600 km).

La distanza ravvicinata mostra che i puntini luminosi, all’interno di un cratere nell’emisfero settentrionale, si rivelano essere composti da molti punti più piccoli, altrettanto brillanti.


La loro esatta natura rimane ancora sconosciuta, anche se è chiaro che qualunque materiale le componga è altamente riflettente rispetto alla luce del sole. Rimangono però tutti gli interrogativi del caso, in attesa di dati più precisi, comunica l'Agenzia Spaziale Americana.


A seguire ulteriori fotografie e la nuova animazione prodotta dalla Nasa.

leggi di più 15 Commenti


Altre Storie
 | Vedi tutto>>


Avvistamenti

Ufo e Alieni


Misteri

Paranormale